Controllo

/Controllo
Controllo 2017-05-26T13:00:11+00:00

I punti di clinciatura hanno un’alta ripetibilità. La loro qualità può essere facilmente controllata con semplici operazioni di misura.
Per il punto tondo il controllo del diametro della bugna si effettua con un calibro. Il valore ottenuto si confronta con i quelli predeterminati riportati sul manuale di uso e manutenzione della macchina in funzione del diametro del punzone e dello spessore delle lamiere.

Per il punto trapezoidale si effettua il controllo dell’allargamento della parte tranciata della lamiera sulla zona inferiore della bugna, il cui valore si confronta con i valori predeterminati riportati sul manuale di uso e manutenzione della macchina in funzione della larghezza del punzone e dello spessore delle lamiere.